18,50

  • Val di Neto Igt
  • Calabria | Crotone
  • Gaglioppo, Cabernet Sauvignon
  • Rosso
  • Convenzionale
  • Fermentazione in Acciaio
  • Affinamento 12 Mesi in Barrique
  • Naso | Fruttato, Speziato
  • Palato | Caldo, Morbido, Fine
  • Abbinamenti 》 Carni Rosse, Selvaggina, Formaggi Stagionati

ROSSO VAL DI NETO IGT “GRAVELLO” – LIBRANDI

Gravello Librandi.

Non è possibile parlare della Calabria e dei suoi vini senza nominare la più importante e rappresentativa delle sue cantine: Librandi. Una realtà vitivinicola che nasce negli anni ’50, e che nel corso dei decenni ha portato nel mondo i sapori di Cirò, facendone conoscere non solo le bellezze ma anche e soprattutto le varietà più tipiche.

Vino mitico, capace di far conoscere la Calabria e Librandi in tutto il mondo, il Gravello rappresenta l’unione tra la tradizione ed il territorio con la modernità. Un attento assemblaggio di gaglioppo e di cabernet sauvignon, vinificato in acciaio e lasciato maturare per circa un anno in barrique, porta ad un vino elegante e strutturato, profondo e di grande longevità. Il Val di Neto Rosso IGT “Gravello” di Librandi è un vero protagonista della viticoltura regionale.

Rosso rubino intenso, al naso esprime bei profumi fruttati che ricordano il ribes e la ciliegia. Tracce di liquirizia e di vaniglia aprono ad un assaggio caldo, morbido, lungo, piacevolissimo. Potente, fine, chiude con un finale di grande persistenza.

A tutto pasto, è grande vino da carni rosse, cacciagione, selvaggina, formaggi di gusto pieno anche forti e piccanti.

PREMI E RICONOSCIMENTI

Bibenda 5G

Veronelli 93/100

Robert Parker 91/100

James Suckling 90/100

Vitae AIS 3T

Gambero Rosso 2/3

Inoltre:

Altri Vini Librandi

Il Produttore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.