6,20

  • Cirò Doc
  • Calabria | Crotone
  • Gaglioppo
  • Rosso
  • Convenzionale
  • Fermentazione in Acciaio
  • Affinamento Alcuni Mesi in Acciaio
  • Naso | Fruttato, Erbaceo
  • Palato | Fresco, Minerale, Persistente
  • Abbinamenti 》 Affettati e Salumi, Piatti a Base di Carne, Formaggi Stagionati

CIRÒ ROSSO DOC – LIBRANDI:

Cirò Rosso Librandi.

Non è possibile parlare della Calabria e dei suoi vini senza nominare la più importante e rappresentativa delle sue cantine: Librandi. Una realtà vitivinicola che nasce negli anni ’50, e che nel corso dei decenni ha portato nel mondo i sapori di Cirò, facendone conoscere non solo le bellezze ma anche e soprattutto le varietà più tipiche. È qui per esempio che il gaglioppo, la più importante delle uve autoctone della zona, riesce a esprimersi al meglio, regalando vini profumati e fini.

Tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre sono state raccolte le uve di gaglioppo, da cui la cantina Librandi ha ottenuto il Cirò Rosso Classico DOC. Viene vinificato in acciaio e sempre in acciaio riposa per qualche mese prima di essere commercializzato. Diretto, genuino e schietto, è ottimo per allietare le convivialità più informali, garantendo nel contempo qualità e gradevolezza.

Rosso rubino il colore. Ha un bouquet olfattivo composto da richiami alla frutta rossa e alle ciliegie in particolare, cui seguono sfumature di erbe aromatiche. In degustazione si dimostra fresco e minerale. Buona la persistenza.

Da abbinare a preparazioni a base di carne, è perfetto in accompagnamento alla coda alla vaccinara.

PREMI E RICONOSCIMENTI

Gambero Rosso 2/3

Slow Wine Vino Quotidiano

Veronelli 87/100

Inoltre:

Altri Vini Librandi

Il Produttore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.