8,10

  • Val di Neto Igt
  • Calabria | Crotone
  • Chardonnay, Sauvignon
  • Bianco
  • Convenzionale
  • Fermentazione in Acciaio
  • Affinamento Alcuni Mesi in Acciaio
  • Naso | Fruttato, Floreale
  • Palato | Intenso, Equilibrato, Fresco
  • Abbinamenti 》 Aperitivo, Crostacei, Molluschi, Torte Salate

BIANCO VAL DI NETO IGT “CRITONE” – LIBRANDI

Critone Librandi.

Non è possibile parlare della Calabria e dei suoi vini senza nominare la più importante e rappresentativa delle sue cantine: Librandi. Una realtà vitivinicola che nasce negli anni ’50, e che nel corso dei decenni ha portato nel mondo i sapori di Cirò, facendone conoscere non solo le bellezze ma anche e soprattutto le varietà più tipiche.

Diretto e spontaneo, senza fronzoli, forzature gustative o abbellimenti eccessivi: così si presenta il “Critone” prodotto dall’azienda agricola Librandi, Bianco IGT della Val di Neto creato partendo da un assemblaggio di due vitigni internazionali, chardonnay e sauvignon. Le uve, una volta raccolte verso la fine di agosto e l’inizio di settembre, vinificano in serbatoi d’acciaio termo condizionati, per poi affinare qualche mese, sempre in acciaio, e venire imbottigliate. Un prodotto caratterizzato da profumi leggeri e da un sorso fresco e scorrevole: versatile e poliedrico.

All’esame visivo si presenta con un colore giallo paglierino con sfumature tendenti al verde. Il naso è dominato da note fruttate di pera e mela, accompagnate da un leggero sentore floreale. All’assaggio è intenso, equilibrato, fresco.

Perfetto con la cucina di mare, si sposa egregiamente con molluschi e crostacei. Ottimo anche come aperitivo, è da provare con una torta salata agli spinaci.

PREMI E RICONOSCIMENTI

James Suckling 91/100

Vitae AIS 3T

Gambero Rosso 2/3

Veronelli 88/100

Inoltre:

Altri Vini Librandi

Il Produttore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.